Avere una sorella rende felici: è la metà del nostro cuore

Che cos’è una sorella? E’ quell’essere speciale che ti ascolta, ti comprende e ti consiglia anche quando sta attraversando un momento più difficile di quello che stai vivendo. Possiamo contare sui nostri amici e sulle persone benevole che abbiamo la fortuna di incontrare sul nostro percorso; ma avere una sorella significa avere accanto qualcuno che c’è nel bene e nel male,sempre, al di sopra di ogni cosa.

Si parla tanto dell’amore materno, ma la comprensione profonda e la complicità che può donarti una sorella sono doni altrettanto preziosi che possono aiutarci nel cammino più tortuoso.  Una sorella è quella forza soprannaturale che completa il tuo essere. Con lei si crea un legame così intimo ed esclusivo che pochi possono capire: è al tempo stesso la compagna spericolata di avventure estreme e la  saggia dispensatrice dei consigli più utili.

Avere una sorella rende felici

Anche se gli anni dell’infanzia sono stati ricchi di competizione e gelosie, con il tempo l’importanza di questo forte vincolo può essere pienamente compreso. Chi ha una sorella sa che con lei può averne vissute di tutti i colori, ma sa anche che ogni burrasca prima o poi dovrà lasciare spazio alla riconciliazione. Il profondo legame che si crea con una sorella non può lasciare una lunga inimicizia, e questo a prescindere dal tipo di contrasto che si è avuto.

NON PERDERTI  Illusione ottica: quanti animali vedi in questa figura?

Stiamo esagerando? Per niente! Da una ricerca statunitense, le persone “che hanno i genitori in comune con una donna” vivono più felici. In altre parole, avere una sorella fa bene. Il breve saggio della linguista Deborah Tannen proprio su questo tema è stato per molto tempo il pezzo più cliccato sul sito del New York Times. Dalle interviste l’autrice ha ricavato che la stragrande maggioranza degli intervistati ha amesso di parlare più di frequente e più a lungo con le sorelle.

Afferma la Tannen che “avere una sorella rende felici sia gli uomini che le donne, non per il tipo di discorsi, ma per il solo fatto di parlare”. Chi ha una sorella non può che confermare: con le si parla a lungo e in modo naturale, come può farsi solo con chi ci è stato accanto durante la crescita. Anche se si tratta di conversazioni apparentemente futili, il confronto con una sorella diventa più confortante di un discorso sui loro problemi.

Quali sono i motivi che portano chi ha una sorella a sentirsi fortunato?

NON PERDERTI  Amore a distanza: 4 modi per rimanere nella sua mente, anche se i chilometri vi separano

Stessa educazione, personalità diversa

L’aspetto più evidente del rapporto con una sorella è che la sua personalità è talmente diversa dalla nostra seppure siamo stati cresciuti allo stesso modo, con la stessa educazione. Abbiamo un mdo diverso di agire, di pensare, di rapportarci agli altri. Questo è un aspetto bellissimo perché ci permette di vedere altri punti di vista nelle medesime condizioni e ci insegna a diventare tolleranti con gli altri. E’ uno degli insegnamenti più belli che possiamo cogliere.

Una sorella ci fa cogliere la bellezza della diversità: siamo tutti diversi e anche i gemelli non sono mai perfettamente identici. Il rapportarsi con una persona così simile a noi ma così diversa è un arricchimento molto importante per la nostra crescita, un vero specchio che riflette il nostro essere e tutte le sue sfaccettature.

avere una sorella

Non ci sono distanze, non servono parole

Con una sorella ci si comprende anche senza usare parole. Non è nescessario dirle che stiamo male: lo capisce immediatamente. In questi momenti si comprende quella vicinanza e quel legame che ci rendono sereni. Ci sono amiche, fidanzati, genitori.. ma quallo che una sorella ha condiviso con te le permettono di capire al volo in che modo può aiutarci. E’ una connessione molto particolare, difficile da spiegare, ma sappiamo che rimarrà sempre molto forte, anche se le distanze sono elevate. Non conta se abbiamo una famiglia o se ci siamo trasferite dall’altro capo del mondo. Se l’unione è stabile, conteremo sempre su nostra sorella, qualsiasi cosa accada.

NON PERDERTI  Vivere da soli può danneggiare la salute: lo dice la scienza

Sincere ad ogni costo

Vuoi la verità? Chiedi a tua sorella. Non importa se preferisce un modo soft o se ti spiattella in faccia la verità più cruda: una sorella preferisce essere sincera ad ogni costo e non ti nasconderebbe mai quello che sa per farti piacere. Questa è la prova più grande dell’amore che nutre per te: chi ti ama davvero ti dice sempre quello che pensa, anche se rischia di farti male.

Se hai una sorella mostrale quanto la ami… e se siete lontane mandale questo articolo, la farà sorridere!

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche: