Taglia il consumo di carburante fino al 50%: tutti i trucchi!

Con il rincaro dei prodotti petroliferi e le tasche degli italiani sempre più vuote, può tornarci utile qualche consiglio per migliorare il consumo di carburante delle nostre auto. L’ossessione di quella spia arancione che ci fa “l’occhiolino” presto potrebbe verificarsi in maniera più rara.

La prima regola che devi seguire è quella di adottare una guida uniforme, senza brusche accelerazioni e tremende frenate. Cerca quindi di tenere una guida tranquilla e senza “strattoni”: potresti ridurre così i tuoi consumi fino al 35%.

Altro cruccio che la maggior parte di noi spesso ignora è l’aumento dei consumi dovuto all’aria condizionata. E’ consigliabile, quando si è in città e finché le temperature lo permettono, di abbassare i finestrini e spegnere il climatizzatore. Ti porterà un risparmio fino al 25%. Invece in autostrada questo trucco potrebbe essere controproducente, perché si andrebbe a perdere molto sotto l’aspetto aerodinamico. In quest’ultima situazione ti consigliamo comunque di mantenere l’aria meno fredda possibile.

Altro fattore risparmio potrebbe essere dato dalla giusta pressione delle gomme; infatti avere delle gomme con una pressione troppo bassa potrebbe causare un consumo in eccesso di circa il 3%. Non solo. Durante le soste, al semaforo o anche se stai aspettando la fidanzata è bene spegnere il motore. Farai un favore anche all’ambiente.

NON PERDERTI  Bandiere Blu 2017: le 20 spiagge più pulite della Campania

Ancora qualche consiglio per ridurre il consumo di carburante:

Viaggia leggero, cercando di non portare con te pesi inutili.

Fatti aiutare dal navigatore: quando serve è sempre meglio conoscere la strada da fare che molte volte è anche la più breve.

Fai una manutenzione ordinaria della vettura.

Confronta i prezzi dei vari distributori. Consigliamo vivamente di utilizzare le APP che verificano i prezzi dei carburanti.

Fai CarPooling, ovvero quando possibile fai condivisione dell’auto con colleghi, amici o anche estranei tramite l’APP Blablacar o similari.

Seguendo questi piccoli accorgimenti potrai risparmiare fino al 50% dei consumi. Utile vero?

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche:

Un articolo di Redazione Spazio Donna pubblicato il 05/01/2017 e modificato l'ultima volta il 24/01/2019