Dire Ti Amo: il significato che non ti aspettavi

Una delle frasi più popolari, usata e attesa da tutti gli amanti è il famoso “Ti amo”. Sin da piccoli ci viene detto che è la massima espressione dell’amore; tuttavia, dire ti amo ha molti significati e spesso non sono quelli che vorremmo. Non ci credi? Allora leggi!

Diciamo subito che il classico Ti amo non è solo detto o sentito dalla coppia, ma anche da genitori, fratelli, figli e persino amici. Non sono poche le occasioni in cui il Ti amo diventa una battuta spiritosa o un modo per dire esattamente il contrario.

Ma come comprendere il vero significato di questa affermazione ormai troppo abusata? Oggi cercheremo di fare chiarezza e ti riveleremo forse qualcosa che non ti farà piacere.

Cosa significa dire Ti Amo?

Quando si tratta di relazioni è sempre un po’ complicato saper riconoscere il vero motivo che ci spinge a dire Ti amo. Ma un fattore ci viene in aiuto: è il momento in cui viene detto. Questo deve essere preso in considerazione perché il più delle volte è la vera chiave di lettura dell’espressione più famosa al mondo.

Mi dispiace davvero

Se lo dice spontaneamente, quando non c’è bisogno  di farlo, in realtà ti prende anche di sorpresa e sai che non vuole nulla in cambio. Se ti dice che ti ama quando nessuno lo  costringe a dirlo, è perché lo sente dal profondo cel cuore.

NON PERDERTI  Quello che le donne non dicono: 9 segreti che ogni donna nasconde al proprio uomo

Dire ti amo dopo o durante una lite

È comune che situazioni di preghiera così belle vengano usate come una porta di fuga. Sarà ovvio che l’altra persona abbasserà la guardia sentendo che il suo partner prova per lei questa forte emozione.

Quando l’altra persona si sente triste

Siamo tutti confortati nel sapere che qualcuno ci ama e pensa che siamo i migliori; quindi c’è una buona possibilità che se il tuo partner si sente triste, questa frase possa aiutarlo a cambiare il suo umore.

Lo chiedi o lo dici sempre

Se sei tu quello che inizia con le dimostrazioni di affetto, quella persona ti corrisponderà anche se non prova gli stessi sentimenti. Sono le situazioni in cui in un rapporto di coppia menzioni l’Amore in ogni momento e l’altro risponde “anch’io”. O ancora: se chiedi sempre al tuo partner cosa prova per te, la cosa più ovvia è che ti risponda che ti ama.

Dire ti amo dopo un’infedeltà

Nel caso in cui l’avessi scoperto flirtando con qualcuno o in un’altra relazione, si difenderà dicendo che l’altra era un’avventura e che alla fine è te che adora.

È diventata un’usanza

A volte sentirsi dire Ti amo è così gradevole che lo diciamo  spesso. Questo però non significa che non si dà il giusto peso e l’importanza che merita.

NON PERDERTI  Trovare l'amore: 5 segni che siete fatti per stare insieme

Insomma, quale che sia l’accezione con cui viene usata questa espressione, è sempre meglio usarla con cautela e senza nascondere altre sensazioni.

Un articolo di Redazione Spazio Donna pubblicato il 11/10/2019 e modificato l'ultima volta il 11/10/2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *