10 trucchi per la foto perfetta: finalmente uscirai benissimo!

La fotografia è come un biglietto da visita e deve comunicare l’impressione che vogliamo dare di noi. Soprattutto oggi, in un mondo in cui l’immagine è tutto ed uscire bene in foto sembra una questione di vita o di morte. Scatta allora l’esigenza di trovare la posa per la foto perfetta, quella che puoi mostrare al mondo senza timore. Ma cosa accade se nelle foto non hai un aspetto così piacevole come nella realtà? Devi sapere che essere fotogenici non è un dono innato ma può essere una capacità acquisita che si può imparare con un po’ di pratica e qualche attenzione.

Ecco allora dieci trucchi per la foto perfetta

1. Slancia la figura

Prima di tutto bisogna evitare assolutamente di posare frontalmente davanti all’obiettivo. La scelta migliore consiste nel ruotare il busto circa a tre quarti. Si può mettere una gamba in avanti, spostando il peso sul fianco che rimane dietro. Senza dimenticare che la figura intera va inquadrata dal basso per dare slancio.

2. Snellisci il viso

Il trucco per far sembrare più snello il viso è allungare il mento in avanti. Non è solo una questione di doppio mento, ma questo sistema aiuta a definire meglio il contorno del viso e lo “stira”. Se ti sembra una posa ridicola non preoccuparti: nella foto non si noterà. Per nascondere il doppio mento, la lingua va premuta sotto il palato. In un primo piano, ricordati di farti inquadrare dall’alto!

NON PERDERTI  Arrivano i jeans tanga: hanno solo le cuciture e mostrano tutto

3. Sorridi con moderazione

Un sorriso troppo aperto può trasformarsi in una smorfia poco fotogenica.. Scordati il famoso “cheese” che contrae il volto e tira il sorriso. L’ideale è lasciare visibili solo i denti superiori. Per la foto perfetta ricordati di sorridere anche con gli occhi; e se il sorriso è il tuo punto debole, tieni chiusa la bocca.

4. Distendi i lineamenti  

Se vuoi ottenere un viso più rilassato, prova a fotografarti mentre sei sdraiata. Un trucco di grande effetto è tenere la fotocamera più in alto rispetto allo sguardo e abbassare lievemente il mento.

5. Trova la migliore angolazione

Fai alcune prove per capire qual è il tuo lato migliore per le foto. Ciascuno di noi ha delle asimmetrie che vengono attutite o anche eliminate con la giusta angolazione. Non dimenticare inoltre che per armonizzare i lineamenti la posa di tre quarti è senza dubbio la più attraente!

6. Sposta i capelli da un lato

Una riga centrale o i capelli tirati indietro rendono la foto troppo rigida evidenziando le imperfezioni. Per la foto perfetta, meglio spostarli da un lato ad incorniciare morbidamente il viso.

7. Attingi alle tue foto migliori 

Osserva le foto che hai già fatto e trai spunto da quelle più belle. Il modo di sorridere e l’inclinazione del viso, ad esempio, vanno studiati, per trarre preziose indicazioni su come diventare fotogenici.

NON PERDERTI  8 tratti della donna di classe che non c'entrano nulla con il lusso

8. Farti fotografare ti innervosisce? 

In questo caso devi rilassarti. Prova a mettere musica o a chiacchierare, la distrazione aiuta ad ottenere una posa più distesa e naturale. Ricorda inoltre che un volto imbronciato esce male più facilmente: che ne dici di sorridere di più?

9. Luci e colori 

colori giusti aiutano a renderci più fotogenici. Vanno sempre evitate le fantasie, per non creare disordine cromatico. Anche alle luci bisogna dare la giusta attenzione. Le foto più belle escono con una luce diretta e perpendicolare al viso come l’alba o il tramonto. La luce dall’alto invece lascia emergere in tutto il loro splendore occhiaie, borse, cellulite e imperfezioni.

10. Cura lo sfondo

Non bisogna mai dimenticare lo sfondo. Un selfie fatto in una camera disordinata o con le piastrelle sullo sfondo sono terribili. Attenzione inoltre a non inquadrare soggetti in strane pose sullo sfondo!

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche: 

Un articolo di Redazione Spazio Donna pubblicato il 24/07/2017 e modificato l'ultima volta il 25/03/2018