Ecco come possiamo igienizzare le mascherine per riutilizzarle

In questo periodo in cui la nostra salute è estremamente a rischio, l’uso di dispositivi di protezione è diventato di vitale importanza. Il problema sta soprattutto nel reperire le mascherine. C’è chi le acquista a prezzi esorbitanti, c’è chi ha optato per la mascherina antivirus fai da te; c’è, ancora, chi preferisce sanificarle e riutilizzarle qualche volta prima di archiviarle definitivamente. Ma come igienizzare le mascherine?

Oggi vi daremo la procedura corretta per sanificarle e quindi per poterle riutilizzare.

Come igienizzare le mascherine

Dopo aver indossato la mascherina, e senza toglierla, effettuate un accurato lavaggio delle mani eseguendo le indicazioni diffuse dal Ministero della salute. In particolare, applica il sapone su entrambi i palmi delle mani e strofina tra le dita, sul dorso e nello spazio al di sotto delle unghie. Procedi in questo modo per circa 40-60 secondi; puoi anche utilizzare un disinfettante mani, uno dei cosiddetti detti hand sanitizers a base alcolica.

Dopo aver lavato le mani, togliamo la nostra mascherina utilizzando gli elastici ed evitando di toccarla internamente.

A questo punto laviamo nuovamente le mani con la stessa procedura effettuata in precedenza. Quindi indossiamo un paio di guanti monouso.

Per igienizzare la mascherina bisogna adagiare il dispositivo su una superficie pulita e sanificata con sapone o soluzione idroalcolica al 75-85% con la parte interna verso l’alto. Spruzzare una soluzione idroalcolica al 70%, su tutta la mascherina, elastici compresi. Sarà sufficiente uno strato uniforme su tutta la superfice.

NON PERDERTI  Zenzero, la radice dei miracoli

A questo punto potremo capovolgere la mascherina e ripetere l’operazione. Lasciare agire il prodotto per circa 30 minuti, fino a quando la soluzione disinfettante non sarà completamente evaporata. Vi raccomandiamo di non ricondizionare le mascherine in ambienti ad alto rischio di contaminazione. Ultima avvertenza: non effettuare l’operazione di sanificazione per più di tre volte.

Hai suggerimenti per un uso corretto delle mascherine o di altri dispositivi di protezione? Scrivici la tua esperienza nei commenti!

Un articolo di Redazione Spazio Donna pubblicato il 18/03/2020 e modificato l'ultima volta il 23/03/2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *