Nina Moric su Twitter: “Ma i poveri come fanno ad essere grassi?”

Sono state ferocissime le reazioni all’ennesima gaffe di Nina Moric, che ultimamente sembra non azzeccarne una. In realtà, a meno di non voler riconoscere che la show girl stia tentando in tutti i modi di far parlare di sé, la Moric sta collezionando una figuraccia dopo l’altra, scatenando le ire del popolo web.

E’ la volta dei poveri: in un Tweet del 5 settembre scorso, la modella croata è uscita con la battuta senza precedenti: “ma i poveri come fanno ad essere grassi?”. Stessa cosa su Facebook. Che si sia trattato di una provocazione forzata o di un momento di incoscienza estrema, la battuta non è passata inosservata e ha scatenato le repliche più accanite.

nina moric

Così, tra chi ha tentato di spiegare che i poveri comprano cibi più economici che fanno ingrassare; chi non ha risparmiato insulti e commenti sulle facoltà intellettive della Moric; chi ha sostenuto che la ex modella abbia acquistato popolarità con battute di questo tipo, gli utenti dei social interessati dal post si sono lasciati andare alle reazioni più bizzarre.

L’effetto boomerang della infelice affermazione ha costretto la Moric a dare giustificazioni ufficiali. E così, la modella avrebbe spiegato che con il suo post voleva solo far riflettere chi mangia male. “Suscitare scalpore è comunque un modo per far riflettere chi mangia male, chi spreca cibo!”: queste  le sue parole di replica ai commenti più “caldi”.

NON PERDERTI  La leggenda del filo rosso che lega il destino delle anime gemelle

Per concludere, la ex modella  ha scritto: “Continuate a scrivere cattiverie, io continuo ad amarvi tutti”.

Sempre Nina Moric: Samuel L. Jackson e Magic Johnson scambiati per migranti 

Non era ancora stata dimenticata la gaffe di Nina Moric su Samuel L. Jackson e Magic Johnson scambiati per immigrati. Poco tempo fa la ex moglie di Fabrizio Corona aveva condiviso su Instagram una foto divenuta virale di due uomini di colore su una panchina a Forte dei Marmi, circondati da borse shopper piene di acquisti lussuosi. La Moric sui social aveva commentato così : “Per la Boldrini: ecco le tue risorse, scarpe, magliette, pantaloncini, tutti firmati, un operaio o pensionato non può permetterselo. Ditemi se queste persone scappano dalle guerre, io ci credo poco”.

In realtà, i due erano l’attore Samuel L. Jackson e Magic Johnson, lo storico cestista della Nba. Anche in quel caso, la figuraccia naufragava tra repliche infuocate e giustificazioni dell’ultimo minuto. Sarà veramente così sprovveduta o è solo un modo per far parlare di sé?

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche:

Un articolo di Redazione Spazio Donna pubblicato il 06/01/2018 e modificato l'ultima volta il 12/02/2020