Otto semplici trucchi su come perdere peso velocemente

Con l’arrivo dell’autunno moltissimi sono coloro che decidono di cambiare le proprie abitudini giornaliere. Numerose sono infatti le persone che al rientro delle ferie risentono dei pasti consumati durante le vacanze e decidono di ritrovare la forma fisica perfetta. C’è chi decide di iscriversi in palestra, chi di prestare maggiore attenzione ai cibi portati in tavola, chi di avvalersi dell’aiuto di validi integratori alimentari per raggiungere i propri obiettivi, come nel caso dell’integratore Reduslim. In questo articolo vengono riportati otto semplici trucchi attraverso i quali perdere peso e ripartire al meglio della propria forma fisica.

Fare attività fisica

La prima cosa da fare per perdere peso è ritagliarsi dei momenti di tempo in cui dedicarsi all’attività fisica. Sembrerà scontato eppure in pochi sanno che occorre veramente poco per potersi avvicinare allo sport: basta una semplice camminata. Per esempio, si potrebbe pensare di parcheggiare l’auto in un posto più lontano rispetto al solito o addirittura di utilizzarla solo se strettamente necessario; di preferire le scale in luogo dell’ascensore, ancora meglio se si decidono di utilizzare le borse della spesa come pesi; o ancora esistono degli esercizi che possono essere praticati comodamente dalla propria scrivania durante la giornaliera attività lavorativa.

Il cardio: un esercizio per perdere peso velocemente

L’esercizio aerobico è ottimo per bruciare i chili di troppo nel minor tempo possibile. Oltre a ciò, comporta dei benefici anche per il cuore ed i polmoni. Occorre tuttavia essere costanti e praticare più volte in settimana gli esercizi. È bene assumere un maggior quantitativo d’acqua per andare a reintegrare i liquidi persi durante l’attività sportiva.

NON PERDERTI  Tutti i trucchi per una manicure perfetta a casa

Consumare più lentamente i pasti

Occorre poi dedicare il giusto tempo ai pasti, masticando più lentamente i cibi e maturando la corretta consapevolezza di ciò che stiamo realmente mangiando. In questo modo vengono assaporati meglio i gusti dei piatti e si avverte prima il senso di sazietà. Una tecnica molto valida è quella di mangiare piccoli bocconi, masticare con calma e sorseggiare di tanto in tanto dell’acqua per accompagnare il cibo. Per contro è sconsigliato invece mangiare davanti al televisore o allo schermo del computer così da venire distratti dalle immagini che ci passano davanti agli occhi.

Una ricca colazione è il modo giusto per iniziare la giornata

La colazione è considerato il pasto più importante della giornata malgrado sovente non le si dia la giusta importanza. Fare una colazione ricca di proteine è considerata la cosa migliore in quanto: incrementare l’apporto di proteine di prima mattina consente di ridurre il senso di fame durante la giornata. Tra i cibi maggiormente consumati troviamo: yogurt, uova, fiocchi di latte, cereali e frutta.

Arricchire i piatti di fibre

Le fibre sono nutrienti che consentono al corpo di stabilizzare gli zuccheri nel sangue e sono capaci allo stesso tempo di riempire lo stomaco con piccole porzioni, garantendo un senso di sazietà duraturo nel tempo. Le fibre poi aumentano le funzionalità dell’intestino, riducono il colesterolo e la glicemia diminuendo di molto il rischio cardiovascolare. Si trovano in alimenti quali: cereali integrali, legumi, in alcuni frutta e verdura.

NON PERDERTI  Come fare la tinta a casa durante la quarantena: i trucchi per un risultato perfetto

Le bevande da consumare

Occorre scegliere con attenzione quali alimenti consumare: bevande gasate, succhi di frutta ed energy drink spesso sono carichi di zuccheri e calorie aggiuntive. Una valida alternativa, tuttavia, sono le bevande detox casalinghe preparate con frutta e verdura, molto semplici da realizzare. L’acqua resta però la migliore bevanda con la quale decidere di accompagnare i propri pasti qualora si voglia perdere peso velocemente.

Iniziare a contare le calorie

Controllare le calorie è molto importante. Va fatta la conta sia di quelle accumulate mediante i pasti sia di quelle perse grazie allo sport praticato. Non è consigliato diminuire drasticamente l’apporto calorico; occorrerà rientrare del corretto fabbisogno giornaliero e bilanciare i vari nutrienti. Si possono scaricare delle valide app che facilitano il conteggio dei carboidrati, fibre, proteine e grassi ingeriti.

L’importanza del sonno  

La mancanza di sonno è causa di uno sbilanciamento metabolico che va ad aumentare l’appetito. Per reggersi in piedi, infatti, il corpo necessita di maggiori zuccheri e grassi che vanno a rallentare il metabolismo di base. L’ideale è riposare un mino di sei ore a notte.

Questi sono solo alcuni dei piccoli accorgimenti che possono essere adottati per perdere peso velocemente. Tutti però hanno in comune un’unica variante che è la costanza. Perché infatti ciascuna delle suddette abitudini dia l’effetto sperato occorre che venga praticata quotidianamente senza farsi abbattere dalla mancanza di risultati nel primo periodo in cui si decide di approcciarsi al nuovo stile di vita. Dieta equilibrata e attività fisica quotidiana sono l’accoppiata vincente con la quale sfidare e vincere sulle calore di troppo.

Un articolo di Redazione Spazio Donna pubblicato il 08/10/2021 e modificato l'ultima volta il 06/10/2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *