Curiosità

Paranormale: come scoprire se in casa ci sono strane presenze

Non sono in tanti a credere alla presenza di fenomeni paranormali reali. Nonostante ci siano ormai prove di diverso tipo, sono in pochi a credere al paranormale e a tutto quello che non si vede con i nostri occhi. Ma esistono davvero, e come avvertire presenze paranormali in casa o intorno a noi?

Diciamo subito che il tema è piuttosto dibattuto. Secondo gli esperti esistono dei segni distintivi che aiutano a comprendere se la nostra casa è abitata o meno da presenze paranormali. Ad esempio persone defunte o altre manifestazioni di questo tipo che possono sembrare spaventose ma non lo sono affatto.

Come scoprire una presenza paranormale

Prima di tutto bisogna fare attenzione agli orari in cui ci svegliamo, durante la notte o al mattino molto presto. Le persone che si svegliano sempre attorno alle tre sono state probabilmente svegliate da un’anima.

Non ci credete? Si dice che ciò accada perché a quell’ora si raggiunge generalmente il massimo picco di sonno e per tale ragione le funzioni vitali come il battito cardiaco sono estremamente ridotte. Per questo è più semplice mettersi in contatto con il mondo di chi non c’è più.

NON PERDERTI  Lato B: le donne che lo hanno più grande sono più sane e più intelligenti. Ecco i risultati di uno studio

Fenomeni paranormali reali

Ma non finisce qui. Sono molti i documentari paranormale che illustrano i possibili segnali di un mondo parallelo al nostro. Se ci sembra di sentire una risata od un pianto, facciamo molta attenzione perché questi potrebbero essere dei segnali molto precisi.

In particolare, se avvertiamo un pianto, forse c’è qualcosa che non va nelle nostre vite e dovremmo cambiarlo.

I sensi di costrizione al petto e alla schiena, se ovviamente non si tratta di condizioni fisiche, potrebbero segnalare la presenza di chi non c’è più.

Per scoprire una presenza paranormale è importante dare un occhio di riguardo anche agli animali e alla natura.

Se vediamo ripetutamente uccelli, insetti o piante, informiamoci sul significato che ciascuno di essi possiede. Potrebbe essere un messaggio che la persona cara scomparsa sta cercando di mandarci.

Ovviamente non finisce qui. Segni di presenze paranormali possono manifestarsi anche nel ritrovamento “casuale” di santini o scritte che non ci appartengono.

In questi casi è estremamente probabile che una persona stia cercando di comunicarci con urgenza qualcosa.

NON PERDERTI  Ecco perché le persone con gruppo sanguigno 0 sono così speciali

Facciamo caso anche al sentir menzionare il nome di una persona cara in maniera ricorrente, magari in date importanti. E infine notiamo l’agitazione dei nostri animali domestici; potrebbero avvertire le presenze molto prima e più intensamente di noi.

Insomma, il mondo dei fenomeni paranormali reali è molto vicino; basta cercarlo nelle sue mille manifestazioni.

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche: