Principi del Feng Shui nel 2023, anno del Coniglio d’acqua

Feng Shui è liberamente tradotto in “vento” e “acqua” in inglese. È un’antica filosofia cinese utilizzata per bilanciare gli elementi fisici e ambientali in uno spazio abitativo per aumentare l’energia per vivere una vita olistica. Si ritiene che la filosofia del Feng Shui aiuti a scongiurare la negatività e, di conseguenza, ti aiuti a prosperare non solo dal punto di vista monetario, ma verso il raggiungimento di un obiettivo più elevato: la pace interiore. E adattare la tua casa secondo i consigli di arredamento secondo i principi del Feng Shui può fare molta differenza nella tua vita. 

Il Capodanno cinese inizia il 22 gennaio 2023 ed è l’ Anno del Coniglio, il coniglio d’acqua per la precisione. Secondo l’astrologia cinese, 12 animali dello zodiaco governano ogni anno e corrispondono al Feng Shui e ai suoi cinque elementi naturali. Gli esperti lavorano ampiamente con questi due aspetti per capire cosa riserva il destino per te e la tua interazione con l’universo nel suo insieme. 

Anno del Coniglio 2023 e principi del Feng Shui 

Il Feng Shui trova le sue radici nell’ideologia taoista, che crede che ci siano alcune forze in gioco nell’ambiente che devono essere ottimizzate. Hanno ampiamente diviso il mondo naturale in cinque elementi: fuoco, terra, metallo, acqua e legno. La filosofia del Feng Shui si concentra molto sulla collocazione e la presenza di questi elementi nel tuo spazio vitale per una vita prospera e armoniosa

Il Feng Shui ha molto a che fare con forme, colori, materiali e strutture che rappresentano questi elementi. Per l’Anno del Coniglio i colori portafortuna sono l’azzurro, il verde mela, il rosso e il bianco perla. Pertanto, l’arredamento Feng Shui dovrebbe riflettere questi, oltre agli elementi che rappresentano. 

NON PERDERTI  8 piante feng shui che attraggono ricchezza e fortuna nel 2023

Poiché il 2023 secondo lo zodiaco cinese  è l’anno del Coniglio d’acqua, che è elegante, amante della pace, mite e adattabile, dovrebbe essere anche l’anno della guarigione. Quando si tratta di avere un buon Feng Shui, devi portare l’elemento terra nella tua casa, secondo questo animale dello zodiaco. E la gemma, la giada, può aiutarti a incanalare tutta la fortuna nella tua dimora. 

Trucchi Feng Shui per l’Anno del Coniglio 2023 

Mentre approfondiremo il modo in cui puoi realizzare disposizioni speciali per l’interior design della tua casa, come per l’Anno del Coniglio, esamineremo anche i principi del Feng Shui che includono il declassamento dello spazio e la creazione di armonia tra i colori fortunati ed elementi naturali. 

Feng Shui per il soggiorno 

Una stanza ben illuminata e ariosa senza disordine è l’ideale. Un’importanza particolare è data alle piante Feng Shui. Si consiglia di utilizzare piante in vaso: da evitare i cespugli spinosi o i cactus, da preferire le piante con foglie ben arrotondate conservate nello spazio abitativo. Anche l’uso degli acquari è da preferire. 

Un altro consiglio importante è assicurarsi che nessun mobile abbia il retro rivolto verso le ante e che abbia i bordi arrotondati. Lo stesso vale per le sculture utilizzate in casa. La loro forma non dovrebbe essere appuntita. 

Il Feng Shui si concentra su un totale di otto aree per migliorare la vita. Sono anche conosciute come aree Bagua, che sono: famiglia, ricchezza, salute, persone disponibili, bambini, conoscenza, fama, carriera e collaborazioni. Si consiglia di concentrarsi solo su due o tre di queste aree alla volta per ottenere i massimi risultati. 

NON PERDERTI  Feng Shui: dovresti dormire con il letto rivolto a Nord?

Feng Shui per la camera da letto 

La camera da letto è una delle stanze più importanti della casa, in quanto è un rifugio per la maggior parte di noi dopo una lunga e dura giornata di lavoro. La vita intima, il programma del sonno e la pace interiore sono collegati a questa stanza. Quindi, alcuni suggerimenti Feng Shui camera da letto possono aiutare ad elevare il potenziale dello spazio. 

È molto importante per il Feng Shui letto rivolto a nord e tenerlo in una posizione dominante. Ciò significa che quando sei appoggiato sul letto, dovresti essere in grado di vedere la porta, ma non dovrebbe essere di fronte a te. Inoltre, non dovrebbero esserci ostacoli o disordine nella tua camera da letto. 

La seconda cosa da ricordare è che questa stanza non dovrebbe avere acquari o corpi idrici. Il motivo è che l’acqua ha lo scopo di diffondere il fuoco, che si traduce in una minore passione in camera. 

Lascia andare le cose vecchie e introduci un’atmosfera serena investendo in alcuni buoni tappeti che dovrebbero avere una forza radicata. Si consiglia un uso parsimonioso di superfici riflettenti, come gli specchi, perché possono essere un punto di distrazione. 

Poiché i colori dell’anno sono più sulla tavolozza di colori caldi, i blu e i verdi chiari dovrebbero funzionare magnificamente in tandem con l’Anno del Coniglio. Concentrati sull’utilizzo questi colori sotto forma di copriletti, cuscini e plaid. Inoltre, i toni della terra e l’uso della ceramica possono attrarre energia positiva, che renderà la tua vita più stabile e godrai di buona salute. 

Feng Shui per la cucina e gli spazi aperti 

I suggerimenti per l’arredamento del Feng Shui per la cucina suggeriscono che la stufa sia in una posizione dominante e il frigorifero dovrebbe essere ripulito. Si consiglia di utilizzare una miscela di sale e acqua come liquido detergente per eliminare l’energia negativa e attrarre energia positiva. 

NON PERDERTI  Feng Shui: questi 4 colori sono i migliori per dipingere la camera da letto

L’uso del giallo e del marrone significa nutrimento, il blu e il verde sono per la vitalità, mentre i bianchi e i grigi sono per la gioia. I principi del Feng Shui consigliano di utilizzare tutte queste tonalità in cucina con un tocco di rosso o arancione come ispirazione. Evita di tenere oggetti rotti a tutti i costi. 

Lo sapevate? L’angolo posteriore sinistro dall’ingresso del tuo soggiorno è considerato un angolo di ricchezza, motivo per cui questo spazio non dovrebbe essere ignorato. Qui entra in gioco un uso importante degli elementi legno e acqua. Le piante in vaso e l’abbondanza di luce naturale garantiscono prosperità. Il materiale da utilizzare qui è legno, vimini, bambù e piante sane. 

Principi del Feng Shui per il bagno 

Secondo i consigli di arredamento del Feng Shui, il tuo bagno non dovrebbe mai essere rivolto verso la casa. Una posizione favorevole per posizionare il bagno in casa è il nord-est. 

I bagni hanno la fonte di energia più bassa. Quindi, devono essere posizionati in questa direzione, come da mappa Bagua. Inoltre, gli esperti di Feng Shui incoraggiano l’uso del vimine e l’uso di tonalità chiare e calde come azzurro, blu turchese, verde, pesca, rosa, bianco, bianco crema e giallo. 

Si consiglia l’uso di specchi ovali e luci soffuse. Gli esperti sconsigliano inoltre vivamente l’uso di luci dure sospese. Prima di ogni altra cosa, si raccomandano frequenti pulizie profonde e l’ordine del bagno. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *