Casa e dintorni Risparmio & Consumi

Prodotti Eurospin: sapete chi li produce? Ecco tutte le aziende

Vi siete mai chiesti da dove vengono i prodotti Eurospin? Oggi cercheremo di vedere più da vicino la provenienza di quello che acquistiamo in questo discount.

Diciamo subito che i discount sono per gli Italiani da qualche anno se non decenni, una vera e propria ancora di salvezza. Qui troviamo non solo prodotti a prezzi vantaggiosi, ma anche offerte importanti che permettono ad una famiglia di fare una spesa più consistente rispetto a quella che si farebbe in un supermercato tradizionale.

Prodotti Eurospin: da dove vengono? 

Da quello che abbiamo detto può concludersi che c’è chi preferisce quindi spendere nei discount come Eurospin e chi invece preferisce pagare a caro prezzo prodotti di qualità superiore.

Ma non tutti sanno che in realtà, non è esattamente così. I discount spesso vendono prodotti “mascherati da sottomarca” che invece provengono da un marchio famoso. Perché tutto questo?

Il motivo per cui il prodotto del discount sotto un nome diverso costa meno di quello contrassegnato da un marchio famoso e rivenduto nei supermercati, è semplice. Il marchio meno famoso acquista tantissimi lotti di prodotto dal marchio più famoso; in questo modo fa abbassare il prezzo. Successivamente lo confeziona. I prodotti Eurospin più famosi, infatti, sono fabbricati da marchi importanti.

NON PERDERTI  Liberarsi dalla cimice verde è possibile. Basta poco, ecco come fare

Marchi e prodotti Eurospin

Qualche esempio di quello che abbiamo detto? I biscotti che prendono il nome “Buon mattino” sono fabbricati dalla Colussi. Le merendine simil buondì sono prodotte dalla stessa fabbrica che produce gli omonimi Mottini. Il riso basmati Eurospin, quello in confezione viola che prende il nome di “Delizie del sole” è fabbricato dalla Scotti. Esattamente come il riso thaibonnet: anche quello viene prodotto dalla Scotti.

In definitiva, quando acquistate in un discount non acquistate prodotti più scadenti. Spesso più semplicemente state acquistando prodotti di marchi non noti che non fabbricano a spese proprie. La convenienza non è solo di chi ha un reddito basso e può così fornire la spesa per una settimana con pochi soldi; ma anche per chi vive solo e cerca di risparmiare il più possibile. Inoltre, anche i prodotti senza glutine Eurospin sono particolarmente apprezzati.  

Una cosa è certa: spesso il risparmio non è dovuto al prodotto in se per se scadente, ma a questa strategia di vendita che permette di estendere il circuito economico di produzione partendo da un marchio non noto che acquista molti lotti di prodotti da fabbriche che producono per marchi famosi.

NON PERDERTI  Taglia il consumo di carburante fino al 50%: tutti i trucchi!

Come fare a scoprirlo? Semplice: sulle convenzioni dei marchi meno noti, in caratteri molto piccoli, potete notare che c’è scritto la fabbrica di provenienza o il marchio che in realtà lo fabbrica. Questo è sicuramente un dato importante per chi fino ad oggi pensava di acquistare la qualità spendendo in supermercati tradizionali.

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche:

Prodotti Eurospin: sapete chi li produce? Ecco tutte le aziende
5 (100%) 2 voti