La bevanda magica per pulire i polmoni dei fumatori: ecco la ricetta

Il fumo causa la morte di milioni di persone in tutto il mondo. Tra i danni più evidenti si annovera il deterioramento dei polmoni, causato da un tipo di cancro piuttosto pericoloso che porta alla morte del paziente in pochissimo tempo. Ma se anche si ha la fortuna di non avere sviluppato malattie gravi durante il periodo di dipendenza dal tabacco, i polmoni di un fumatore rimangono intossicati per moltissimo tempo; forse, per sempre.

I fumatori dovrebbero sapere che lasciare questa pessima abitudine, per quanto difficile, non è affatto impossibile. Per raggiungere questo obiettivo possiamo preparare una bevanda naturale in grado di pulire i polmoni in poco tempo.

Smettere di fumare o pulire i polmoni?

Una domanda molto frequente che si pone chi ha deciso di smettere di fumare è: come depurare i polmoni? I rimedi naturali sono molto efficaci quando si è già intrapresa la scelta di smettere di fumare; questo anche perché quando ancora si sta fumando non è possibile pulire i polmoni. Una volta che si è presa la fatidica decisione, dovranno farsi i conti con i sintomi di astinenza che inducono la maggior parte delle persone a ricominciare. Quel che è peggio, infatti, per l’ex fumatore, è non riuscire a sopportare l’ansia e la dipendenza dal tabacco.

Per queste ragioni riportiamo oggi una ricetta semplicissima da preparare, a base di zenzero, cipolla, curcuma e miele. Una corretta preparazione causerà la fusione delle qualità medicinali di ciascun ingrediente e produrrà un potente rimedio naturale in grado di curare i polmoni e altre malattie croniche che indeboliscono lentamente la nostra salute.

NON PERDERTI  Camminare fa bene: ecco 10 cose che accadono al corpo

Pulire i polmoni: medicina con zenzero, curcuma e cipolla

pulire i polmoni

Ingredienti

  • 400 grammi di cipolla
  • 400 grammi di miele
  • 2 cucchiai curcuma in polvere
  • 1 radice di zenzero di circa 5 cm
  • 1 litro di acqua

Preparazione

In una pentola grande metti a bollire l’acqua con il miele; aspetta qualche minuto e aggiungi lo zenzero a fette e la cipolla a dadini. Dopo qualche minuto aggiungerai anche la curcuma; lascia riposare con gli altri ingredienti per 30 minuti, o almeno fino a quando l’acqua non si sarà ridotta alla metà. A questo punto filtra il liquido e attendi che si raffreddi. Versalo quindi in un contenitore di vetro con coperchio ermetico.

Per pulire i polmoni dovrai consumare una tazza di questa bevanda prima di ogni pasto, fino a quando osserverai miglioramenti visibili, come una minore fatica a respirare. Chiaramente è sempre necessario monitorare il proprio stato di salute con le dovute visite mediche.

Il rimedio naturale che abbiamo preparato può essere consumato freddo o caldo; l’importante è assumerlo 3 volte al giorno in corrispondenza dei pasti principali e che inizi a mangiare in modo più salutare.

pulire i polmoni

Proprietà medicinali degli ingredienti utilizzati

Ti starai chiedendo cosa avrà questo rimedio di tanto particolare? Ecco, ciascuno dei suoi ingredienti è noto per le sue proprietà medicinali molto forti. Vediamole:

Curcuma: possiede eccellenti proprietà antibatteriche, antinfiammatorie, anticancro e antiacidità. Aiuta a risolvere piccoli e grandi problemi di stomaco, fegato e intestino.

NON PERDERTI  La Red Bull fa male? Tutta la verità sugli Energy drink

Zenzero: conta indispensabili vitamine, minerali, antiossidanti e fibre. È un alimento indicato per disintossicare gli organi e per i problemi del sangue.

Cipolla: I minerali e le vitamine della cipolla la rendono un potente antibiotico naturale; pulisce i polmoni e li libera dalle infiammazioni.

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche: 

Un articolo di Redazione Spazio Donna pubblicato il 21/03/2018 e modificato l'ultima volta il 02/07/2018