Rughe viso: piante e oli per ringiovanire la pelle

La natura è ciclica, si rinnova costantemente e la sua capacità di rigenerazione può aiutarti a recuperare la naturale vitalità della pelle; oggi riveleremo i migliori strumenti per migliorare l’aspetto della pelle, soprattutto nel caso di rughe viso e altri segni del tempo.

Sin dai tempi antichi le piante sono state grandi alleate nella cura della salute e della bellezza. Le loro proprietà ci aiutano a curare piccole ferite e a trattare disturbi comuni come nausea o febbre. Aiutano anche a mantenere regolarmente la salute dei nostri capelli e della nostra pelle.

L’industria farmaceutica ha cercato di imitare sinteticamente queste proprietà e nel tempo abbiamo perso il contatto con quella conoscenza ancestrale. Oggi è difficile per noi riconoscere le piante che vediamo intorno a noi e ancor di più sapere quali usi possiamo dare loro.

I cosmetici naturali possono aiutarci a recuperare quella conoscenza che ci ha accompagnato nel corso della storia. È l’ideale se stai cercando di ringiovanire la pelle e prendertene cura senza influenzarla con ingredienti chimici. Ci sono veri e propri gioielli vegetali che contengono numerosi ingredienti attivi che ti aiuteranno a raggiungerlo.

Ringiovanire la pelle del viso: nutri e idrata

Per combattere le rughe l’idratazione della pelle è essenziale: ritarda il suo invecchiamento e aiuta a migliorarne l’aspetto esterno. La pelle ben nutrita e idratata appare più liscia, morbida e meno screpolata. Queste piante e oli naturali sono ideali per preparare efficaci rimedi alle rughe viso.

  • Olio di cocco
  • Olio di jojoba
  • Prunus amygdala o Olio di mandorle
  • Olio di argan
  • Olio di avocado o Persea americana
  • Burro di karité
  • Camelia
NON PERDERTI  Talloni screpolati addio in meno di settimana: ecco come fare

Se usi oli vegetali e burro, le loro molecole penetreranno più rapidamente e naturalmente per idratare e ringiovanire la pelle. Inoltre, contengono acidi grassi monoinsaturi e polinsaturi che aiutano a mantenere la pelle idratata. Per avere ottimi risultati puoi provare una crema viso fai da te per cancellare i segni del tempo in modo sano e naturale.

Rughe viso: oli e piante per ringiovanire

Le piante che contengono gli antiossidanti più attivi per ritardare l’invecchiamento? Eccole:

  • Biancospino (Hippophae rhamnoides): arbusto in grado di produrre frutti anche in zone aride. Quei frutti, ricchi di vitamina C e omega-7 hanno un grande potere antiossidante;
  • Olio estratto da semi di lampone.

Rigenerare la pelle

Piante come l’aloe vera o il cinorrodo (Rosa eglanteria) aiutano anche a rigenerare la pelle danneggiata e accelerano il recupero. Quello estratto dalla rosa eglanteria è uno dei rigeneratori più potenti della pelle; infatti ha un alto contenuto di acidi grassi essenziali particolarmente indicati per le pelli secche, mature e sensibili. Aiuta ad eliminare e prevenire segni di invecchiamento e cicatrici. Inoltre migliora l’idratazione.

Nel caso particolare del collagene, il bambù è molto adatto in quanto favorisce la sua formazione.

Anche l’arnica è un’opzione per rigenerare, ammorbidire, idratare, sgonfiare e rigenerare la pelle, soprattutto se è stata danneggiata. I rigeneranti aiutano a riaffermare la pelle stanca e attaccata nel tempo.

NON PERDERTI  Pulizia del viso con curcuma e zenzero per ridurre le imperfezioni

Hai mai provato qualche rimedio per eliminare le rughe dal viso? Descrivici la tua esperienza nei commenti!

Un articolo di Redazione Spazio Donna pubblicato il 18/11/2019 e modificato l'ultima volta il 18/11/2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *