I segni zodiacali cinesi: animali, elementi e significato

L’antica saggezza cinese ha concettualizzato l’astrologia e le teorie zodiacali migliaia di anni fa. Anche ai giorni nostri,molte persone si rivolgono all’astrologia per leggere il proprio destino in allineamento con l’universo. Ma quali sono i segni zodiacali cinesi e come si trova il proprio? Scopriamolo subito.

L’astrologia cinese è una pratica antica che affonda le sue radici nel tempo: parliamo di migliaia di anni fa. Fino ai primi 2000 anni di storia cinese registrati, non c’era una linea netta tra astrologia e astronomia. Questa pratica era considerata una scienza per fare una stima, per eseguire pratiche agricole o determinare il clima da parte delle comunità. L’astrologia cinese, a differenza dell’astrologia occidentale, è decisamente complessa e presenta una serie di elementi che entrano in gioco per determinare il futuro o decodificare l’attuale esistenza spirituale, emotiva e persino fisica degli esseri umani in comunicazione con l’Universo.

L’almanacco cinese è stato tradizionalmente utilizzato come guida dai contadini per cercare i giorni appropriati per piantare semi o pianificare un’attività importante secondo una data. Una volta definiti questi tratti, essenziali anche per ricostruire l’oroscopo cinese del 2023, ti daremo di seguito una guida ai segni zodiacali cinesi e a tutto ciò che li riguarda.

Mentre nell’astrologia occidentale le persone sono divise in 12 segni zodiacali in base al mese di nascita secondo il calendario gregoriano, l’astrologia cinese scava più a fondo. Lo studio di questa tecnica sfumata è chiamato BaZi o Quattro Pilastri nella cultura cinese.

I segni zodiacali cinesi, dicevamo, sono 12. Topo, Bufalo, Tigre, Coniglio, Drago, Serpente, Cavallo, Capra, Scimmia, Gallo, Cane e Maiale. La suddivisione in 12 animali dello zodiaco cinese secondo l’anno di nascita di una persona avviene secondo l’almanacco cinese e i cinque elementi del feng shui. Tutto, dal destino di una persona, alla sua interazione con l’universo, viene tracciato dopo aver effettuato diverse permutazioni e combinazioni usando questo Ciclo dei Sessanta. Tutte le combinazioni, cioè, tra i 12 animali dello zodiaco cinese e i cinque elementi secondo il feng shui.

Segni zodiacali cinesi: folklore e miti

Come è nata l’astrologia cinese? Tutto è derivato da un’antica leggenda tramandata nei secoli. C’era una volta un grande imperatore della dinastia Han (ma in un’altra versione si tratterebbe del Buddha) che chiamò a raccolta tutti gli animali della terra. Solo 12, però, andarono ad offrire il loro saluto. Come premio per la loro fedeltà l’imperatore – o il Buddha – decise di chiamare ogni anno del ciclo lunare con il nome di ciascuno dei 12 animali accorsi. Il loro ordine doveva essere determinato in base al loro ordine di arrivo.

Il Topo ha imbrogliato nella corsa saltando sulla schiena del Bue e ha vinto la corsa per un soffio, guadagnandosi così la prima posizione. Il Topo, poi, è stato seguito dal Bue e poi dal resto degli animali. Il maiale è stato l’ultimo a terminare la corsa perché si ritiene che si sia fermato un po’ per riposarsi. Seguendo le credenze degli antichi cinesi, la qualità dell’arguzia è spesso associata all’animale Topo nello zodiaco cinese.

NON PERDERTI  Oroscopo Sagittario 2023: concepimento e novità

Quali sono gli animali dello zodiaco cinese e come riconoscerli

Lo zodiaco cinese ha 12 animali e variano in base all’anno di nascita. Va notato che quest’anno, che secondo il calendario cinese inizia il 22 gennaio 2023, è l’anno del Coniglio e il suo elemento del Feng Shui è l’acqua. Questo è un calendario lunisolare decisamente diverso dal calendario gregoriano utilizzato nell’astrologia occidentale.

I dodici animali dei segni zodiacali cinesi sono Topo, Bue, Tigre, Coniglio, Drago, Serpente, Cavallo, Pecora, Scimmia, Gallo, Cane e Maiale. Ognuno di loro ha caratteristiche specifiche. Ecco cosa devi sapere sul tuo animale zodiacale cinese.

Partiamo quindi dagli anni che individuano il nostro segno zodiacale cinese e dalle sue caratteristiche.

Segni zodiacali cinesi: Topo

Anni di nascita: 1924, 1936, 1948, 1960, 1972, 1984, 1996, 2008, 2020

Caratteristiche: orientato alla famiglia, frugale e arguto, il Ratto è anche noto per avere un buon senso dell’umorismo ed è ottimista. Diventa sempre un piacere avere intorno persone del segno del Ratto: si adattano abilmente a qualsiasi situazione.

Segni zodiacali cinese: Bue

Anni di nascita: 1925, 1937, 1949, 1961, 1973, 1985, 1997, 2009, 2021

Caratteristiche: Costante, implacabile e laborioso, un bue apprezza l’integrità sopra ogni altra cosa. I nati sotto il segno del bue sono sempre leali e affidabili. C’è la possibilità che possano essere dati per scontati dagli altri a causa di queste qualità e che a volte possano sentirsi messi da parte, ma vanno sempre avanti e alla fine vengono ricompensati.

Tigre nello zodiaco cinese

Anni di nascita: 1926, 1938, 1950, 1962, 1974, 1986, 1998, 2010, 2022

Caratteristiche: Appassionata e piena di energia, la tigre è una romantica impulsiva che ama correre rischi. La persona maestosa rispecchia anche un enorme ego. Non ha paura di sbagliare, la tigre non esita a provare cose nuove.

Segni zodiacali cinesi: Coniglio

Anni di nascita: 1927, 1939, 1951, 1963, 1975, 1987, 1999, 2011, 2023

Caratteristiche: il coniglio odia i conflitti di qualsiasi tipo ed è di natura molto affabile. Essendo creature sociali quali sono, cercano attenzioni e sono bravissime nelle relazioni. Un coniglio è anche noto per essere equilibrato e artistico.

Drago

Anni di nascita: 1928, 1940, 1952, 1964, 1976, 1988, 2000, 2012, 2024

Caratteristiche: i cinesi considerano i draghi dei grandi leader. Il Drago è entusiasta, orientato al risultato e indipendente ed è uno degli animali più popolari dello zodiaco. Inoltre, si osserva che i credenti dello zodiaco cinese vorrebbero che i loro bambini abbiano il drago come segno zodiacale poiché è il più ambito tra tutti gli altri segni. Proprio per questo, quindi, si osserva che molti bambini sono concepiti per nascere nell’anno del drago.

NON PERDERTI  Oroscopo Ariete 2023: l'anno degli extra in tutti i campi

Segni zodiacali cinesi: Serpente

Anni di nascita: 1929, 1941, 1953, 1965, 1977, 1989, 2001, 2013, 2025

Caratteristiche: Il Serpente è misterioso e può essere caldo e aperto ma anche freddo e riservato. Altamente intuitivo e compassionevole, ma solo per coloro che sbloccano questo lato di loro.

Cavallo

Anni di nascita: 1930, 1942, 1954, 1966, 1978, 1990, 2002, 2014, 2026

Caratteristiche: spensierate e selvagge, le persone nate nell’Anno del Cavallo raramente rifiutano un’avventura. A loro piace anche sperimentare e circondarsi di molte persone. Hanno un’energia contagiosa e talvolta possono scoraggiare le persone con le loro opinioni leggermente imponenti.

Pecora

Anni di nascita: 1931, 1943, 1955, 1967, 1979, 1991, 2003, 2015, 2027

Caratteristiche: La pecora ha un temperamento mite ed è nota per avere un cuore gentile, ma non confonderlo con un debole perché apprezza la sua indipendenza e odia i compromessi.

Segni zodiacali cinesi: Scimmia

Anni di nascita: 1932, 1944, 1956, 1968, 1980, 1992, 2004, 2016, 2028

Caratteristiche: La Scimmia ha un’innata capacità di guidare ed è davvero brava a risolvere i problemi. I nati sotto il segno della Scimmia hanno la tendenza a cercare un’opportunità nuova ed eccitante e quindi a volte si allontanano dai loro partner.

Animali dello zodiaco cinese: Gallo

Anni di nascita: 1933, 1945, 1957, 1969, 1981, 1993, 2005, 2017, 2029

Caratteristiche: Flessibile e resistente soprattutto nelle situazioni scomode, il Gallo ama che le cose siano perfette. Sono vincolati dal dovere e dall’orgoglio.

Cane

Anni di nascita: 1934, 1946, 1958, 1970, 1982, 1994, 2006, 2018, 2030

Caratteristiche: Fedeli fino in fondo, i nati negli anni del Cane amano fare ciò che ci si aspetta da loro e amano onorare i propri impegni. Sono anche molto attenti ai dettagli, altruisti e generosi.

Maiale

Anni di nascita: 1935, 1947, 1959, 1971, 1983, 1995, 2007, 2019, 2031

Caratteristiche: Gentili e amabili, ai maiali piace stringere il cerchio. Di solito non conflittuali, non evitano una rissa se sono convinti di avere ragione.

Come trovare il tuo animale dello zodiaco cinese

Basta controllare il tuo anno di nascita per sapere a quale dei 12 animali dello zodiaco cinese appartieni. Mentre controlli l’anno, assicurati di seguire l’almanacco cinese e non il calendario gregoriano. Questo vale per le persone nate prima dell’inizio di un tipico Capodanno cinese, cioè il 4 febbraio o poco prima. In tali casi, dovrebbero prendere in considerazione l’anno precedente.

NON PERDERTI  Oroscopo Bilancia 2023: priorità all'equilibrio tra lavoro e vita privata

Segni zodiacali cinesi: cosa significa animale dell’anno?

Gli anni dello zodiaco cinese lavorano sul ciclo ripetuto di 12. C’è un animale designato per ogni anno e l’ordine degli animali è fisso, come menzionato sopra. Il 2023 è l’Anno del Coniglio d’Acqua che rappresenta l’energia yin. L’energia di quest’anno è curativa e spirituale ei colori fortunati sono l’azzurro e il verde mela. I segni zodiacali fortunati di quest’anno includono Bue, Tigre e Serpente, mentre i segni che devono lavorare molto duramente per spingere la fortuna includono Cane, Cavallo, Capra e Maiale.

Come trovare l’elemento del tuo anno di nascita

Passando alla prossima parte dell’oroscopo cinese, è importante lo studio dei cinque elementi che è anche chiamato Wu Xing. Questi hanno una grande importanza nei principi del feng shui, che è uno studio di questi elementi fisici e della loro influenza su di noi. Mentre cerchi il tuo elemento di governo in base all’anno in cui sei nato, c’è anche un elemento fisso del tuo animale natale. E i tratti combinati di animale ed elemento influenzano la tua vita.

Questi cinque elementi sacri sono metallo, legno, fuoco, terra e acqua. Per conoscere il tuo elemento di nascita, viene presa in considerazione l’ultima cifra del tuo anno di nascita. Ecco allora come si trova il proprio elemento.

Metallo: l’ultima cifra del tuo anno di nascita è 0 o 1

Acqua: l’ultima cifra del tuo anno di nascita è 2 o 3

Legno: l’ultima cifra del tuo anno di nascita è 4 o 5

Fuoco: l’ultima cifra del tuo anno di nascita è 6 o 7

Terra: l’ultima cifra del tuo anno di nascita è 8 o 9

Vuoi saperne di più su questi elementi? Ecco cosa simboleggia ciascuno.

Metallo: Rigido e inamovibile, coloro che sono influenzati dal metallo sono simboleggiati dalla forza e dalla propensione a creare e obbedire alle regole. La stagione autunnale è dedicata al metal.

Acqua: creativi e pieni di energia che scorre liberamente, sono calmi e futuristici ma possono anche essere distruttivi. L’inverno è associato a questo elemento.

Legno: questo elemento è simboleggiato dalle qualità di portare calore, nutrire e incoraggiare la crescita. La primavera è la stagione che accompagna questo elemento.

Fuoco: focoso e impulsivo, le persone influenzate da questo elemento sono piene di vita. Possono essere aggressive e passionali. Naturalmente, l’estate è associata al fuoco.

Terra: Affidabile ed equilibrato, questo elemento è noto per essere affidabile e popolare senza essere spontaneo. La Terra simboleggia la transizione nelle stagioni in quanto hanno energie sia yin che yang.

Quali segni zodiacali cinesi sono più compatibili?

Dopo aver compreso i tratti di ogni animale dello zodiaco, ecco una guida che evidenzia i peggiori e i migliori abbinamenti secondo l’astrologia cinese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *