Zenzero, la radice dei miracoli

Lo zenzero, detto anche la radice dei miracoli, ha proprietà digestive, antiossidanti, anticancro, antinfiammatorie, antinausea, antiemetiche, rivitalizzanti e persino afrodisiache. Viene utilizzato per l’insufficienza biliare e pancreatica, per abbassare il tasso di colesterolo, e persino per curare i dolori reumatici e l’artrite. Non solo: è un ottimo coadiuvante per la perdita di peso e sembra, in particolare, che aiuti ad eliminare il grasso accumulato sul ventre. Secondo alcuni studi effettuati negli USA, aiuta anche a limitare il senso dell’appetito e quindi a mangiare meno.

Ma ..come usarlo?

Ti proponiamo oggi qualche idea per ottenere dei centrifugati buoni e salutari:

CLASSICO

Con mele rosse, arance, carote otterrai una bevanda dissetante:

1 arancia

3 mele

2 carote

10 grammi di zenzero fresco

ALLA FRUTTA

Si abbina alla perfezione anche con kiwi, arancia e mela gialla:

2 kiwi

1 mela piccola

2 fettine di zenzero

1 arancia

MELE ROSSE

In questo centrifugato, le proprietà antiossidanti della mela si uniscono a quelle toniche e stimolanti dello zenzero:

4 mele rosse con la buccia

10 gr. zenzero fresco tagliato a fettine

NON PERDERTI  Nervo sciatico infiammato: i rimedi naturali per curarlo

Si può addolcire con un cucchiaino di miele e guarnire con qualche fogliolina di menta.

ZENZERO, CAROTA E BARBABIETOLA

Ricco di beta-carotene, che neutralizza i radicali liberi e rinforza il sistema immunitario:

1 barbabietola

3 carote

1 pezzetto di zenzero senza buccia

A TUTTA DEPURAZIONE

Chi pratica sport potrebbe unire le proprietà depurative di questo magico ingrediente a quelle benefiche della frutta. Un centrifugato depurativo ed energizzante unisce mirtilli, mele e zenzero. Altri abbinamenti per fare il pieno di vitamine sono mela, carota e limone o ancora, kiwi e mela.

Per conoscere e utilizzare al meglio questa spezia miracolosa che rivitalizza e ringiovanisce l’organismo ti consigliamo un utilissimo libro di Alessandra Moro Buronzo, con tutte le applicazioni più utili alle possibili esigenze. Lo trovi tra i prodotti consigliati:

Un articolo di Redazione Spazio Donna pubblicato il 16/04/2017 e modificato l'ultima volta il 02/07/2018